Italiani a tavola…
La vera pizza italiana

Siamo famosi all’estero per il nostro ineccepibile gusto e la sensibilità verso il bello, ma per gli stranieri che vengono nel nostro Paese continuiamo ad essere ancora quelli della pasta, pizza e mandolino.
Gli stereotipi si sa, sono duri a morire e quelli legati al cibo creano nell’immaginario del turista straniero un continuo e divertente confronto tra immaginazione e realtà.
Questa breve carrellata racconta i principali cliché dei turisti stranieri rispetto al rapporto ancestrale che lega gli italiani al cibo e le loro perplessità di fronte ad alcune nostre abitudini di italiani a tavola tanto lontane dalle proprie.

1 – “Gli Italiani mangiano solo pasta e pizza.”

Gli italiani sono maestri nel cucinare pasta e pizza, questo è certo. È strano però che non sappiano valorizzare queste pietanze con dei corretti accostamenti di sapori. La lasagna ad esempio, sarebbe incredibilmente più buona se fosse servita insieme ad una bella insalata.

2 – “Gli Italiani passano a tavola ore ed ore.”

Se sei a tavola con un italiano, preparati a una maratona culinaria estenuante e a mangiare almeno quanto lui. Se al terzo giro di carbonara proverai a tirarti indietro, allora lui sfodererà la sua arma invincibile per convincerti all’ultimo assaggio: il ricatto del “guarda che mi offendo”. La spunterà lui, sempre.

3 – “La mamma italiana è la migliore cuoca del mondo.”

Gli italiani pensano che il loro cibo sia il migliore del mondo, se poi a cucinarlo è la loro mamma, neanche uno chef stellato saprà fare di meglio. Evitate paragoni!

4 – “Il caffè tutto il giorno e il cappuccino solo la mattina. Perché?”

Comprendiamo perché in Italia ogni momento della giornata è buono per un caffè espresso e perché non sia ammessa la presenza di parenti lontani tipo Strabucks. Quello che proprio non comprendiamo è perché gli Italiani smettano di bere cappuccino dopo le 10.00 della mattina. Il cappuccino dovrebbe essere dichiarato bevanda nazionale italiana ed essere servito a ogni pasto per accompagnare pasta, pizza o qualunque altra pietanza.

5 – “Tutte le vere trattorie italiane hanno la tovaglia a quadretti.

Diffidiamo di quelle trattorie in cui i tavoli di legno non sono coperti dalla tovaglia a quadretti bianchi e rossi. La tovaglia a quadretti è la principale certificazione d’italianità di un ristorante, sinonimo del “Real Italian food lifestyle”.

Vuoi conoscere meglio le abitudini, le scelte e le preferenze del turista straniero per il nostro Paese?

 

Se anche tu operi nel settore del turismo enogastronomico, c’è un’opportunità per te!

Vuoi cogliere al volo questa occasione?

Se ancora non lo hai fatto, scopri come diventare partner della prima booking experience del gusto!

Diventa partner